Nuovi simboli nella letteratura per l’infanzia 2a parte – Incontro formativo con Marnie Campagnaro

Nuovi simboli nella letteratura per l’infanzia

Incontro formativo con Marnie Campagnaro

Destinatari: educatori per la prima infanzia; insegnanti della scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria I e II grado; operatori culturali; bibliotecari; adulti e genitori.

Breve descrizione: 

Secondo e ultimo incontro legato alle tematiche esplorate dalla raccolta di saggi “Letteratura per l’infanzia. Forme, temi e simboli del contemporaneo“.  Con Marnie Campagnaro, una delle autrici del libro e docente di letteratura per l’infanzia presso l’università di Padova, affronteremo la tante domande connesse all’alfabetizzazione del visivo. Tanti gli interrogativi che saranno sviluppati. Cosa si intende per visual literacy? Che rapporto intercorre tra illustrazione e testi negli albi illustrati? Quali i punti salienti di un percorso di crescita legato al visivo? Queste sono solo alcuni dei sentieri che saranno esplorati durante il nostro incontro.

Il libro  “Letteratura per l’infanzia. Forme, temi e simboli del contemporaneo” è curato da Susanna Barsotti, docente di Letteratura per l’infanzia presso l’università di Cagliari, e Lorenzo Cantatore, docente di letteratura per l’infanzia presso Roma Tre, ed è edito da Carocci. 

Giorni e orari: 

29 giugno dalle 10 alle 12.00

Formatrice

Marnie Campagnaro, docente di letteratura per l’infanzia presso l’Università di Padova 

Iscrizioni: l’incontro si terrà sulla piattaforma

Clicca qui per l’iscrizione

Il progetto Il cantiere dei tanti linguaggi vuole costruire insieme alle persone una biblioteca che sia una casa, un avamposto culturale aperto a tutte e tutti, in cui trovarsi e ritrovarsi, scoprirsi e crescere insieme. Offrirà dal febbraio a settembre 2020 attività di formazione, laboratori, incontri sulla cittadinanza attiva totalmente gratuite.

Se sei un professionista, uno studente, un genitori, in un insegnante, un bibliotecario, un bambino o bambina, un adolescente, un operatore culturale, un’associazione clicca quì per scoprire le attività che potrebbero interessarti.

Condividi su:

FacebookTwitter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *