Monserrato-teche Gerardo Ferrara incontra Valentina Ligas autrice di “La vita è tutto il resto”

Per la stessa ragione del viaggio… scrivere e raccontare storie.
La Moserratoteca, con Buon compleanno Faber e Streetbooks, cura una serie di appuntamenti letterari in continuità con la nona rassegna deandreiana.
Oggi incontriamo Valentina Ligas per parlare da “La vita è tutto il resto”, per parlare dei “fatti suoi”.
“Ne parlano in tanti… è anche un segno zodiacale… per me era quasi innominabile… inizialmente parlavo di piccolo problema di salute, poi di tumore maligno, carcinoma, ora lo nomino tranquillamente: cancro.
Un piccolo diario di bordo. Per una volta metterò da parte tutta la mia riservatezza e lascerò che vi facciate serenamente i fatti miei. Sarò contenta di fare felici i più pettegoli e i più riservati.”
Valentina Ligas

Condividi su:

FacebookTwitter


Tagged as: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *